+39 0362 364379 info@matrixoda.it

green roads

green roads

Nell’ambito delle costruzioni stradali, il MATRIX® viene utilizzato in varie applicazioni a caldo e a freddo.

L’utilizzo del Sand MATRIX® si basa su un approccio rigoroso basato sullo studio di mix design e di performance che permette alle Aziende del Settore Strade di utilizzarlo e di inserirlo nei loro progetti ed appalti per valorizzare gli aspetti ambientali dei loro prodotti.

Il Sand MATRIX® ha tutte le caratteristiche tecniche per essere estesamente utilizzato e la sua applicazione è già stata ampiamente testata.

In dettaglio:

Applicazioni a caldo:

Strato di Usura – parte superficiale del manto stradale costituita da una miscela di aggregati medi, fini e filler , dove il Sand MATRIX® 0-4 e il Sand MATRIX® 2-4, posso essere utilizzati in percentuali variabili dal 5% al 25% al posto delle sabbie.

Strato di collegamento (Binder)  – strato intermedio tra lo Strato di Usura e lo strato Base costruita da una miscela di aggregati grossi , fini e filler, dove il Sand MATRIX® 0-4 e il Sand MATRIX®  2-4, posso essere utilizzati in percentuali variabili dal 5% al 25% al posto delle sabbie

Strato di Base – strato inferiore della pavimentazione al di sopra della Fondazione, costruito da una miscela di aggregati grossi , fini e filler, dove il Sand MATRIX® 0-4 e il Sand MATRIX®  2-4, posso essere utilizzati in percentuali variabili dal 5% al 25% al posto delle sabbie

Strati di Basebinder – conglomerato bituminoso di nuova concezione Anas con caratteristiche tali da poter sostituire i più tradizionali strati di base e binder in particolari esigenze, costruito da una miscela di aggregati grossi , fini e filler, dove il Sand MATRIX® 0-4 e il Sand MATRIX®  2-4, posso essere utilizzati in percentuali variabili dal 5% al 25% al posto delle sabbie

Strato superficiale speciale: conglomerati bituminosi con caratteristiche speciali quali Drenanti, SMA, usure gap graded, da impiegarsi nello strato superficiale della pavimentazione. Anche per questi materiali, Sand MATRIX® 0-4 e il Sand MATRIX® 2-4, posso essere utilizzati in percentuali variabili fino al 25% al posto delle sabbie.

Applicazioni in forma stabilizzata

Misto Cementato Strato di fondazione nelle pavimentazioni stradali di tipo semirigido , costituito da una miscela di pietrisco e sabbie , impastata con acque e cemento, dove il Sand MATRIX® 0-4 e il Ag MATRIX®  2-10, posso essere utilizzati in percentuali variabili dal 5% al 35% al posto delle sabbie e graniglie.

Riciclati a freddo Strato di fondazione nelle pavimentazioni stradali di tipo semiflessibile , costituito da una miscela di pietrisco e sabbie , impastata con acqua, bitume (anche nella forma emulsionata) e cemento, dove il Sand MATRIX® 0-4 e il Ag MATRIX®  2-10, posso essere utilizzati in percentuali variabili dal 5% al 35% al posto delle sabbie e graniglie.

Applicazioni a freddo:

Il Conglomerato a freddo  è destinato prevalentemente, ma non esclusivamente, alla manutenzione di pavimentazioni stradali, ripristino di piccole superfici, saturazione di buche, chiusura di scavi per la posa di sottoservizi, sigillatura di crepe e piccoli rappezzi. 

Il conglomerato a freddo è costituito da una miscela di aggregati medi ( non superiori ai 10 mm. ), fini e filler, dove il Sand MATRIX® 2-4, può essere utilizzato in percentuali variabili dal 5% al 30% al posto degli inerti medi.