+39 0362 364379 info@matrixoda.it

Sustainability

beyond sustainability

Per noi la sostenibilità è un percorso continuo di ricerca e di miglioramento che parte da un sistema avanzato di gestione ambientale dei nostri stabilimenti ed arriva ai nostri prodotti, progettati in sinergia con i nostri End―User fornendo idee, innovazione, competenza tecnica, consapevolezza applicativa e ambientale, oltre a un reale valore economico in sostituzione delle materie prime naturali.

I vantaggi ambientali nell’usare Matrix

L’utilizzo della Matrix Family nella produzione di cemento e di manufatti edili apporta a end―users e stakeholders in generale vantaggi ambientali tangibili:

infografica vantaggi ambientali riduzione emissioni

Ma l’Economia Circolare non può prescindere dalla creazione di un valore concreto

infografica vantaggi ambientali numeri concreti

Il calcolo è reale e oggettivo: il MATRIX® è stato volontariamente sottoposto a uno studio approfondito ― condotto da AMBIENTE ITALIA, società primaria del settore, validato anche dall’ente di certificazione Bureau Veritas ― per valutarne la reale prestazione ambientale attraverso l’analisi del suo ciclo di vita (LCA – Life Cycle Assessment).
Un lavoro, questo, che ha consentito di misurare tutti gli impatti ambientali nelle diverse fasi del ciclo di vita del MATRIX®, con un approccio from cradle to gate – dalla culla al cancello – che ha permesso di qualificare in modo rigoroso l’effettiva performance dei prodotti MATRIX® valutando le interazioni con l’ambiente e fornendo agli end users parametri di riferimento precisi.
Inoltre, per i prodotti AGMATRIX® e Sand MATRIX® lo studio LCA ha portato alla redazione e validazione della Certificazione EPD.

Nella tabella che segue è riportata la quantificazione degli impatti ambientali legati al ciclo di vita del MATRIX® confrontati con quelli relativi alle sabbie naturali, provenienti dalle banche dati internazionali.

Come si può notare, l’utilizzo del MATRIX® ha un impatto molto più sostenibile rispetto alla quasi totalità delle categorie considerate. Inoltre, il suo ciclo di vita apporta due indubbi vantaggi ambientali:

  • evita il ricorso allo smaltimento lineare delle scorie in discarica, che di fatto impedisce la chiusura del circolo virtuoso;
  • permette di recuperare considerevoli quantità di rottami, ferrosi e non, tra cui l’Alluminio, che ogni anno vengono valorizzati in seconda fusione.

Nella tabella che segue è riportata la quantificazione degli impatti ambientali legati al ciclo di vita del MATRIX® confrontati con quelli relativi alle sabbie naturali, provenienti dalle banche dati internazionali.

Tabella risultati confronto Sand Matrix sabbia

Declaration of performance

In accordo con il Regolamento Prodotti da Costruzione (Reg. 305/2011/CE) ogni prodotto da costruzione ― regolamentato da una norma tecnica armonizzata ― deve possedere la marcatura CE ed essere obbligatoriamente accompagnato dalla Dichiarazione di Prestazione (DoP), un documento fondamentale che identifica il produttore e trasferisce le informazioni circa le performances tecniche ed ambientali.
In quanto marcato CE come aggregato per utilizzo nei calcestruzzi, nei conglomerati bituminosi, nelle malte e nei misti cementati, il MATRIX® possiede specifiche DoP che servono al Cliente finale per valutarne accuratamente l’utilizzo.
Le norme attualmente coperte dal nostro certificato di Controllo della Produzione di Fabbrica sono: UNI EN 12620, UNI EN 13139, UNI EN 13043, UNI EN 13242.

DoP: percentuale di utilizzo e fine vita del MATRIX®

Per promuovere un utilizzo consapevole dei nostri prodotti, la DoP del MATRIX® contiene, settore per settore, le percentuali massime di utilizzo come sostitutivo di sabbie e ghiaie naturali: così, i manufatti o conglomerati MATRIX® Inside possono essere conformi sia agli standard tecnici applicabili di settore, sia alle raccomandazioni in tema ambientale, con particolare riferimento al test di cessione. Non solo: alla fine del loro ciclo di vita, questi possono rientrare di default nel ciclo virtuoso di recupero dei rifiuti da costruzione e demolizione.