+39 0362 364379 info@matrixoda.it

assets

assets

Una sicurezza che nasce dalla ricerca

La Matrix Family viene prodotta in due Stabilimenti che rappresentano una realtà produttiva unica in Europa:

  • Matrix Plant #1, attivo da 18 anni nel Comune di Lomello (PV);
  • Matrix Plant #2, attivo da circa 4 anni nel Comune di Conselice (RA).

Le due unità produttive, la cui capacità globale è di circa 400.000 tonnellate anno di Matrix, hanno da tempo adottato un sistema volontario di Eco―Gestione Ambientale certificato secondo la Norma UNI EN ISO 14001, sono entrambe registrate EMAS e garantiscono la distribuzione della Matrix Family nel Nord e Centro Italia per il mercato del Green Building attraverso un accurato sistema di trattamento, recupero e stoccaggio.
Le attività sono disciplinate da un’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), che sancisce tutti i passaggi dell’intero ciclo di recupero, e che culmina con il rifiuto trasformato in un aggregato di origine industriale – End Of Waste– destinato all’uso nei settori industriali e dell’edilizia, nel pieno rispetto della normativa tecnica ed ambientale in vigore.
Le scorie RSU cessano di essere un rifiuto, diventando virtuosamente una materia prima, un prodotto certificato per l’edilizia green, affidabile e utilizzabile con ripetitività.

La ricerca

Sin dal 2001, ODA ― Officina dell’Ambiente ― detiene un laboratorio chimico/tecnologico interno: uno strumento imprescindibile per il corretto svolgimento delle attività produttive, utilizzato per:

  • rispettare in autonomia le prescrizioni autorizzative in materia ambientale;
  • dare sistematicità ai controlli di qualità sui rifiuti in ingresso e sui prodotti in uscita;
  • sviluppare una rigorosa ricerca scientifica, su cui Officina dell’Ambiente investe da anni con l’obiettivo di ampliare la gamma di applicazioni sostenibili della Matrix Family nei settori delle costruzioni e dell’edilizia più in generale.
oda laboratorio chimico tecnologico